Informativa sulla protezione dei dati personali

per il Bundesanzeiger, il Registro delle Imprese, la piattaforma di pubblicazione e il forum degli azionisti.

1. Informazioni generali

La

Bundesanzeiger Verlag GmbH
Amsterdamer Str. 192
D-50735 Colonia

Tel.: +49 (0) 2 21 / 9 76 68-0
Fax: +49 (0) 2 21 / 9 76 68-278
E-mail: service(at)bundesanzeiger.de

gestisce questo sito web come offerta di servizi e di informazioni.

I dati personali dell’utente saranno trattati solo in conformità con le disposizioni vigenti della legge sulla protezione dei dati. I singoli termini sulla protezione dei dati personali possono essere trovati in un glossario alla voce “Definizioni”. Le seguenti prescrizioni informano l’utente sulla natura, la portata e le finalità della raccolta, del trattamento e dell’utilizzo dei dati personali. La presente Informativa sulla protezione dei dati personali si applica solo ai nostri siti web. Nel caso che sulle nostre pagine l’utente sia reindirizzato su altre pagine tramite i link presenti, preghiamo l’utente di informarsi sul rispettivo trattamento dei dati.

I dati personali saranno crittografati per quanto possibile dai sistemi di sicurezza digitali e protetti da danni, distruzione o accesso non autorizzato grazie alle misure tecniche e organizzative.

2. Raccolta e utilizzo dei dati personali

Raccogliamo, conserviamo e trattiamo i dati personali inviati (per esempio: il nome dell’utente, l’indirizzo e il numero di telefono o l’indirizzo e-mail, nonché i dati necessari per la fatturazione), nella misura in cui ciò sia necessario per l’elaborazione di richieste, ordini (per esempio, l’ordine di acquisizione a pagamento dei dati del registro originale, ordini di pubblicazione, ordini relativi ai servizi di informazione o newsletter), oppure quando è necessaria l’amministrazione tecnica delle pagine web e per gli scopi a cui siamo vincolati. La base legale per il trattamento di questi dati può essere trovata nell’articolo 6 comma 1 a), b), c), e) ed f) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR). Per facilitare questo compito, potrebbe essere richiesto di scambiare i dati con i fornitori di servizi coinvolti nell’elaborazione degli ordini e dei pagamenti. Inoltre, non condivideremo le informazioni personali con terze parti, a meno che non saremo vincolati a farlo a causa di regolamenti obbligatori, necessari per la riscossione di tasse e oneri, oppure non sia l’utente stesso a stabilirlo.

I dati registrati e i dati di fatturazione (per esempio, i dati dei conti bancari) vengono sempre trasmessi crittografati nei nostri sistemi. Ciò protegge la comunicazione tra l’utente e il nostro server web e previene l’uso improprio dei dati. Per la crittografia, utilizziamo i protocolli SSL/TLS (Secure Socket Layer / Transport Layer Security), un protocollo di crittografia riconosciuto e ampiamente utilizzato su Internet che, per esempio, viene utilizzato dalle banche o dagli shop online per il business su internet, e che nella versione attuale è considerato sicuro. In generale, i dati delle carte di credito non vengono da noi raccolti o trattati. Per effettuare gli eventuali pagamenti con carta di credito, presso il registro delle imprese, durante la relativa procedura l’utente verrà indirizzato su un modulo fornito dal provider di pagamento EVO Payment International. I dati della carta di credito vengono raccolti ed elaborati in modo sicuro in conformità con il Payment Card Industry Data Security Standard (PCI DSS). Dopo aver completato la procedura di pagamento, l’utente verrà reindirizzato in modo sicuro al sito web del registro delle imprese.

3. Utilizzo dei dati personali

Nella misura in cui sono necessari per l’istituzione, l’organizzazione dei contenuti o la modifica di un rapporto contrattuale o di un rapporto di utilizzo sovrano (dati di inventario), i dati personali sono utilizzati esclusivamente per l’elaborazione della stessa attività o dell’attività sovrana. Il ricorso alle autorizzazioni che riguardano le azioni legali e le basi giuridiche resta espressamente riservato.

Quando l’utente ci contatta via e-mail, fax o telefono, potremmo chiedere alcune informazioni personali. Vengono richiesti i dati di cui abbiamo necessità per poter elaborare la richiesta di contatto, almeno il nome e cognome, l’indirizzo e-mail e il numero di telefono; la base giuridica è l’interesse legittimo per il trattamento in conformità con l’articolo 6 comma 1 c), e) ed f) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR). Inoltre, è possibile che l’utente ci fornisca volontariamente ulteriori dati nel contesto della richiesta di contatto. I dati verranno conservati e utilizzati allo scopo di rispondere alla richiesta di contatto dell’utente. La messa a disposizione volontaria di questi dati rappresenta un consenso all’uso dei dati nel senso sopra indicato. Il consenso per la raccolta e l’utilizzo dei dati viene protocollato. La base giuridica del trattamento dei dati è anche il consenso dell’interessato ai sensi dell’articolo 6 comma 1 a) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

In tal modo, per esempio, per la fatturazione dei servizi a pagamento, il nome e l’indirizzo saranno trasmessi all’ufficio di fatturazione. Senza l’esplicito consenso dell’utente o senza base legale, i dati personali non saranno trasmessi a terze parti al di fuori dell’elaborazione del rapporto contrattuale o del rapporto di utilizzo.
Su disposizione delle autorità competenti, dobbiamo fornire in singoli casi le informazioni sui dati di inventario, ai fini dell’azione penale, per la sicurezza tramite le autorità di polizia dei Land tedeschi, per l’adempimento dei doveri previsti dalla legge delle autorità protezione della costituzione della Federazione e dei Land, del servizio di intelligence o del servizio di controspionaggio, oppure per l’applicazione dei diritti di proprietà intellettuale.

Esamineremo attentamente tali richieste – qualora ciò avvenga – entro i limiti dei mezzi a nostra disposizione, trasmetteremo i dati degli utenti solo se l’obbligo legale è da noi considerato esauriente. In questi casi, la base giuridica del trattamento dei dati è, in conformità all’articolo 6 comma 1 c) ed e) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), l’adempimento degli obblighi giuridici del responsabile, nonché le leggi speciali in materia.

4. Raccolta e trattamento dei dati non personali

a. Dati del browser

Per motivi tecnici e per mantenere e migliorare la funzionalità, le informazioni che il browser ci trasmette su Internet vengono automaticamente raccolte e archiviate e, se necessario, trasmesse a terze parti. Il nostro legittimo interesse per il trattamento dei dati è la sicurezza operativa del sito web in conformità con l’articolo 6 comma 1 f) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

I dati sono i seguenti:

- tipo e versione del browser
- sistema operativo utilizzato
- sito web dal quale viene effettuata la visita (referrer-URL)
- sito web visitato
- data e ora dell’accesso
- dati del protocollo internet (indirizzo IP)
- quantità di dati trasferiti
- stato di accesso (trasferimento di file, file non trovato, ecc.)

Questi dati anonimi vengono conservati separatamente dalle informazioni personali che doveste fornirci e quindi non consentono di trarre alcuna conclusione su una determinata persona. I dati possono essere valutati ai fini statistici per ottimizzare il nostro sito web e le nostre offerte. Dopo la valutazione, questi dati verranno cancellati da noi e dai nostri fornitori di servizi.

b. Profili di utilizzo resi anonimi

Salvo diversa indicazione, l’uso del nostro sito web non richiede che vengano forniti dati personali. Ogni volta che un utente accede alle pagine web elencate sopra e ogni volta che viene richiamato un file, attraverso questo processo i dati vengono archiviati in un file di registro. Utilizziamo questi dati per rendere tecnicamente possibile la visita del nostro sito. Inoltre, utilizziamo i dati ai fini statistici per migliorare la progettazione e il layout del nostro sito web. Non ha luogo alcuna valutazione di tali dati in relazione alle persone. Il nostro legittimo interesse per l’elaborazione è, in conformità con l’articolo 6 comma 1 f) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR), la sicurezza operativa e la funzionalità del sito web.

In dettaglio, il seguente record di dati viene salvato per ogni acquisizione:
- nome del file acquisito
- data e ora dell’acquisizione
- quantità di dati trasmessa
- messaggio nel caso che l’acquisizione abbia avuto successo
- descrizione del tipo di browser per il web utilizzato
- richiesta del dominio
- paese di origine del dominio

c. Creazione di un profilo utente (registrazione)

L’utente ha la possibilità di registrarsi sul nostro sito web e di creare un profilo utente. Durante la registrazione sul nostro sito web, raccogliamo e utilizziamo i seguenti dati che sono contrassegnati come obbligatori o facoltativi a seconda dello scopo del trattamento, oltre ai dati che vengono trasmessi automaticamente dal browser internet:

- data e ora della registrazione
- nome e cognome o nome dell'azienda
- data di nascita
- indirizzo e-mail
- numero di telefono

La base giuridica del trattamento dei dati è rappresentata dal consenso dell’interessato ai sensi dell’articolo 6, comma 1 a) ed e) del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

5. Utilizzo di cookie e di strumenti di analisi

a. Cookie

Sul nostro sito web usiamo i cosiddetti “cookie”. Si tratta di piccoli file di testo che vengono inviati dal nostro server web al computer dell’utente per memorizzare determinate informazioni (per esempio, le caratteristiche per l’identificazione).

Se si utilizza il nostro sito web in modo anonimo, i cookie verranno utilizzati per la valutazione statistica dell’uso, inclusa la raccolta dei dati relativi ai nuovi visitatori e a coloro che ripetono la visita. Utilizziamo anche i cookie per misurare la portata dell’utilizzo dei contenuti gratuiti. Per determinare questo ambito di utilizzo, il nostro sito web invia un cosiddetto Unit-ID (Unit Identification Code) al browser. Si tratta di un indice anonimo che ha il solo scopo di rilevare i contenuti che sono già stati utilizzati gratuitamente.
Se si visita il nostro sito web con il proprio profilo utente, i cookie verranno utilizzati per identificare il browser dell’utente per la durata della visita, compreso l’uso di varie pagine del sito.
La visualizzazione del nostro sito web è possibile anche senza la memorizzazione dei cookie. È possibile disattivare la memorizzazione dei cookie nelle impostazioni del browser o impostarlo per informare l’utente sulla memorizzazione dei cookie tramite un sito web. In questo caso, l’utente può decidere di accettare il cookie. Tuttavia, per la piena funzionalità del nostro sito web, per motivi tecnici è necessario consentire completamente i cookie temporanei. Anche se i cookie sono disattivati, il nostro sito invia l’Unit-ID già descritto al browser per misurare l’ambito di utilizzo del contenuto gratuito. La base giuridica è l’interesse legittimo ai sensi dell’articolo 6, comma 1 f), del Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR).

Per ulteriori informazioni sul blocco dei cookie, consultare le pagine della guida del browser Internet. Per esempio, Windows Internet Explorer all’indirizzo windows.microsoft.com e Firefox all’indirizzo support.mozilla.com.

b. Matomo

Su questo sito web, i dati vengono raccolti e memorizzati con uno strumento di analisi open source (https://matomo.org) per scopi di ottimizzazione. Da questi dati, i profili di utilizzo possono essere creati con uno pseudonimo. Inoltre, possono essere impiegati i cookie. I cookie sono piccoli file di testo memorizzati localmente nella cache del browser Internet del visitatore del sito. I cookie consentono il riconoscimento del browser Internet. I dati raccolti con Matomo non saranno utilizzati per identificare personalmente il visitatore di questo sito web, né saranno combinati con altri dati personali relativi al portatore dello pseudonimo, senza il consenso specifico dell’interessato.

6. Diritti dell’utente / dati di contatto / opposizione

Opposizione e revoca

L’utente può opporsi in qualsiasi momento all’uso dei propri dati senza previo consenso con effetto futuro.

Vorremmo sottolineare che è possibile revocare qualsiasi consenso dato in qualsiasi momento, anche solo in parte, con effetto per il futuro. Il modo migliore per farlo è via e-mail al seguente indirizzo:

Responsabile della protezione dei dati di Bundesanzeiger Verlag GmbH, Amsterdamer Straße 192, D-50735 Colonia, Tel.: +49 (0) 2 21 / 9 76 68-0, dsb(at)bundesanzeiger.de

L’utente ha anche i seguenti diritti:

Articolo 13, 14 GDPR UE – Diritto di informazione
Articolo 15 GDPR UE – Diritto di accesso alle informazioni: su richiesta, saremo lieti di informare l’utente sui dati conservati che lo riguardano. L’informazione ha luogo in forma di testo. Per i contatti, si veda di seguito.
Articolo 16 GDPR UE – Diritto di rettifica
Articolo 17 GDPR UE – Diritto di cancellazione con le relative restrizioni, in particolare l’articolo 17 comma 3 b)
Articolo 18 GDPR UE – Diritto alla restrizione del trattamento
Articolo 19 GDPR UE – Comunicazione
Articolo 20 GDPR UE – Diritto alla trasmissione dei dati
Articolo 21 GDPR UE – Opposizione
Articolo 22 GDPR UE – Decisioni automatizzate in singoli casi, compreso il profiling
Articolo 23 GDPR UE – Restrizioni
Articolo 77 GDPR UE – Diritto di presentare reclamo

La Bundesanzeiger Verlag tratta i dati personali e altri dati presenti su questo sito web allo scopo di adempiere agli obblighi di legge e ai compiti dell’interesse sovrano, e nell'esercizio dei pubblici poteri. Inoltre, il legislatore ha emanato svariati obblighi di conservazione e di scadenza, come per esempio il § 147 delle prescrizioni vigenti in Germania per la conservazione dei documenti (AO – legge fiscale). La cancellazione dei dati avviene solo nell’ambito di questi requisiti legali.

Nota:

Cerchiamo di conservare i dati personali prendendo tutte le precauzioni tecniche e organizzative, in modo che non siano accessibili a terze parti. Nel caso della comunicazione tramite e-mail, non possiamo garantire la completa sicurezza dei dati, pertanto consigliamo di inviare le informazioni riservate per posta.

7. Ambito di validità

La presente Informativa sulla protezione dei dati personali si applica ai domini www.bundesanzeiger.de, www.unternehmensregister.de, www.publikations-plattform.de e www.aktionärsforum.de.

8. Modifiche e attualità della presente Informativa sulla protezione dei dati personali

Qualsiasi modifica all’Informativa sulla protezione dei dati personali verrà pubblicata su questo sito e si applicherà dalla data di pubblicazione. Lo scopo di utilizzo di questi dati cambia solo con il consenso dell’utente.

La presente Informativa sulla protezione dei dati personali è attualmente valida e datata 25 maggio 2018.

9. Definizioni / Glossario

Il termine "Anonimizzazione" indica che la modifica dei dati personali avviene in modo tale che i dettagli delle circostanze personali o fattuali non possono più essere riferiti a una persona fisica specifica o identificabile, se non tramite una quantità sproporzionata di tempo, costi e lavoro di analisi.

Il termine "Dati personali" indica qualsiasi informazione relativa a una persona fisica particolare o identificabile (“soggetto interessato”); si tratta di una persona che può essere determinata direttamente o indirettamente, in particolare associandola a un identificatore come un nome, un numero di identificazione e altre caratteristiche particolari che rappresentano l’espressione della sua identità fisica, fisiologica, genetica, psicologica, economica, culturale o sociale.

Il termine "Organismo responsabile" indica qualsiasi persona o organismo che raccoglie, elabora o utilizza le informazioni di identificazione personale per sé o che ha ricevuto l’incarico da terze parti.

Il termine "Particolari tipi di dati personali" indica l’inclusione delle informazioni che riguardano la razza e l’origine etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, l’appartenenza sindacale, la salute o la vita sessuale.

Il termine "Consenso della persona interessata" indica, nel caso concreto, la conoscenza della situazione e l’inequivocabile manifestazione d’intenti sotto forma di una dichiarazione o altro atto evidente con cui la persona interessata esprime il consenso al trattamento dei rispettivi dati personali.

Il termine "Destinatario" indica qualsiasi persona o organismo che riceve i dati. Terze parti indica qualsiasi persona o organismo, al di fuori dell’organismo responsabile. Terze parti non sono le persone interessate, ma le persone e gli organi che raccolgono, trattano o utilizzano i dati personali sul territorio federale, in un altro Stato membro dell’Unione europea, o in un altro Stato contraente dell’accordo all’interno dello Spazio economico europeo.

Il termine "Raccogliere" indica l’acquisizione di dati sulla persona interessata.

Il termine "Terze parti" indica una persona fisica o giuridica, un’autorità pubblica, un’istituzione o qualsiasi altro organismo diverso dalla persona interessata, il quale è responsabile del trattamento, incaricato del trattamento e delle persone autorizzate al trattamento dei dati che operano sotto la diretta responsabilità del responsabile dell’elaborazione o del responsabile del trattamento dei dati.

Il termine "Pseudonimizzazione" indica la sostituzione del nome e delle altre caratteristiche di identificazione tramite un segno distintivo allo scopo di escludere o complicare notevolmente l’identificazione della persona interessata.

Il termine "Impresa" indica qualsiasi persona fisica o giuridica che svolge un’attività economica, indipendentemente dalla sua forma legale, comprese le società di persone o le associazioni regolarmente impegnate in un’attività economica.

Il termine "Gruppo di società" indica un gruppo costituito da una società controllante e dalle sue società controllate.

Il termine "Trattamento" indica la conservazione, la modifica, la trasmissione, il blocco e la cancellazione dei dati personali. In particolare, indipendentemente dai metodi utilizzati:

1. conservare la raccolta, la registrazione o la memorizzazione dei dati personali su un supporto dati ai fini del loro ulteriore trattamento o utilizzo,
2. modificare il contenuto dei dati personali memorizzati,
3. inviare la pubblicazione dei dati personali memorizzati o generati dal computer a terze parti in modo tale che:
    a) i dati siano comunicati a terze parti o
    b) le terze parti visualizzino o acquisiscano i dati disponibili per l’ispezione o l’acquisizione,
4. bloccare l’etichettatura dei dati personali memorizzati al fine di limitarne l’ulteriore elaborazione o l’uso,

"eliminare" l’anonimizzazione dei dati personali memorizzati.

10. Risoluzione extragiudiziale delle controversie online

La Commissione europea fornisce una piattaforma per la risoluzione extragiudiziale delle controversie online (la cosiddetta piattaforma OS): http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Sottolineiamo che non partecipiamo a una procedura di risoluzione delle controversie di fronte a un organo di conciliazione delle controversie dei consumatori.